info@ad-pilates-studio.it

Lo studio

AD Pilates Studio: un’oasi nel cuore di Milano

location

Situato in Via Mosè Bianchi 45, a due passi dal quartiere City Life, lo Studio è dotato una spaziosa sala dove risiedono le macchine e gli attrezzi.

Intimo e accogliente, lo Studio offre lezioni private o semiprivate. Queste ultime possono essere svolte sotto forma di “duetto” o di “collettiva”, sempre sotto la costante e attenta guida delle insegnanti. La posizione dello Studio è favorevole per la tranquillità della via e il silenzio che la distingue.

Scopriamo insieme tutti gli strumenti.

UNIVERSAL REFORMER

reformer

Simile nella forma a un letto, l’Universal Reformer, anche chiamato familiarmente “lettino” è uno strumento particolarmente versatile che permette di svolgere una vasta gamma di esercizi dinamici e varianti personalizzate che coinvolgono tutti i gruppi muscolari.

Dotato di un carrello mobile, permette di svolgere esercizi in posizione eretta, supina, prona, seduta e in ginocchio sfruttando la resistenza delle molle e di lavorare in scarico con evidenti vantaggi per la colonna vertebrale e sfidando la stabilità del corpo nelle varie posizioni.

CADILLAC

cadillac

Noto anche come “Rihabilitation Table”, così come la definì lo stesso Joseph Pilates, la Cadillac, che deve il suo nome alle molle che richiamano le sospensioni della famosa autovettura, è uno strumento che ricorda il letto a baldacchino di una volta e con il quale è possibile effettuare un lavoro in statica che va a stimolare tutti i muscoli in modo segmentato.

Anche questo strumento, ideale per allungare e rendere più stabili i cingoli e mobilizzare la colonna vertebrale, è dotato di molle la cui resistenza può essere modificata per variare l’intensità del lavoro muscolare.

La Cadillac è consigliata in particolare a chi segue un programma riabilitativo e alle persone anziane che, grazie all’altezza da terra del piano orizzontale di circa 7 cm, riescono facilmente a distendersi su di esso, ma va benissimo anche per coloro che desiderano sfidare in modo localizzato la propria forza muscolare in situazioni singolari.

BARRELL

Attrezzo di legno imbottito, il Barrell che tradotto letteralmente significa “barile”, è stato ideato per favorire la mobilizzazione della colonna vertebrale in tutti i suoi segmenti, senza trascurare al contempo tutte le catene muscolari.

Dotata di una sorta di scala a pioli posizionata di fronte alla struttura emicilindrica, la Barrell permette alla persona di eseguire gli esercizi agganciando mani e piedi ai pioli stessi, ottenendo così una perfetta stabilità del corpo.

ARC BARRELL

Parte della famiglia delle Barrell, la Step Barrel o Arc Barrel si presenta come uno strumento più piccolo e pensato per l’avviamento facilitato a tutti gli esercizi del corpo libero, come del resto tutti gli attrezzi

ATTREZZI VARI

Completano il ventaglio degli strumenti una serie di attrezzi più piccoli e maneggevoli che hanno il compito di integrare il lavoro dei clienti:

  • Physio Ball, una palla in gomma che permette di effettuare numerosi esercizi di tonificazione e di stabilizzazione.
  • Il “ring” o “Magic Circle”, utilizzato per il rinforzo segmentario e come strumento ausiliario e propriocettivo per la stabilizzazione dei cingoli.
  • La “reflex ball” utilizzata per educare a una corretta percezione dell'appoggio del piede da cui dipende la funzionalità del ginocchio e tutta la postura del corpo.
  • Gli elastici, usati come resistenze nel corpo libero.
  • ... e ancora molti altri divertenti attrezzini che diversificano le lezioni.